Cronaca

La Regione rassicura: tutti i danni dovuti alle trombe d'aria saranno rimborsati

La dichiarazione dello stato di emergenza per il maltempo dell'ottobre 2016 ha permesso di reperire i fondi necessari

La Regione rassicura: tutti i danni dovuti alle trombe d'aria saranno rimborsati
Cronaca Chiavari - Lavagna, 20 Ottobre 2017 ore 07:38

Le trombe d'aria avevano falcidiato il territorio il 13 e 14 ottobre dell'anno scorso, ora la Regione rassicura: ci sono i soldi per coprire tutti i danni.

Fondi ricavati dalle accise sulla benzina

L'incontro si è svolto ieri in Regione Liguria con l'assessore Giacomo Giampedrone: presenti i rappresentanti delle amministrazioni di moltissimi comuni del Tigullio e del Golfo Paradiso che, l'anno scorso, erano rimasti danneggiati dalle trombe d'aria. Giampedrone ha potuto rassicurare tutti: il gettito derivante dalle accise sulla benzina, rese possibili dalla dichiarazione dello stato di emergenza, sarà sufficiente a coprire i danni subiti da tutti loro.

Danni ingenti e disparati ad edifici pubblici, scuole, reti elettriche, ferroviarie si erano verificati nelle giornate del 13 e 14 ottobre 2016, tutto che dovrebbe poter essere coperto da quei 6 milioni di euro che arrivano dalla dichiarazione dello stato di emergenza: nei prossimi giorni, tuttavia, si stilerà più precisamente il dettaglio dei rimborsi specifici.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter