Menu
Cerca

La ricetta per la carenza di stalli? Parcheggi gratuiti e Free City Bus

L'potesi per mitigare l’emergenza automobilisti

La ricetta per la carenza di stalli? Parcheggi gratuiti e Free City Bus
Rapallo - Santa Margherita, 19 Febbraio 2019 ore 07:25

Come far fronte all’atavica carenza di posti auto? La ricetta messa in tavola dall’amministrazione passa per due ingredienti chiave: la riattivazione del servizio di mobilità gratuita Free City Bus e la rimodulazione di tariffe e aree di sosta a pagamento.

La ricetta per la carenza di stalli? Parcheggi gratuiti e Free City Bus

Un’esigenza che si fa ancor più impellente in questi giorni, con l’interdizione di numerosi stalli per l’allestimento dei cantieri. Partiamo dal Free City Bus: «Un servizio in cui credo fortemente anche per incentivare a non utilizzare i mezzi privati e a snellire il traffico – commenta Bagnasco – Viste le numerose richieste dei cittadini ripartirà al più presto, con un percorso più dinamico lungo la città». Probabilmente sarà quindi riattivato a marzo, non prima, in ogni caso, dell’approvazione del bilancio preventivo che il 22 febbraio sbloccherà le risorse necessarie.
Tornando al fronte parcheggi: «A fronte dell’indisponibilità temporanea di Rotonda Marconi e di un altro parcheggio per auto, quello di via Milite Ignoto, assieme alla Polizia Municipale stiamo valutando alcune agevolazioni per cittadini e turisti da mettere in atto nei prossimi due mesi». Tra le ipotesi al vaglio, quella di trasformare il lungomare in una zona a disco orario e l’estensione della fascia di sosta gratuita nel parcheggio meccanizzato di Piazza IV Novembre, che potrebbe slittare da mezz’ora a un’ora. «Nel frattempo stiamo lavorando anche all’ipotesi di acquisto di un parcheggio, quello da 200 posti dietro alla stazione ferroviaria, con l’intenzione di raddoppiarne la superficie e capacità (sopraelevandolo di un piano – ndr) in tempi ragionevolmente modesti».