Menu
Cerca
chiavari

La spiaggia per tutti, al via la stagione balneare

Si tratta dell’arenile attiguo al porto turistico che il Comune di Chiavari ha reso accessibile per cittadini e turisti con disabilità

La spiaggia per tutti, al via la stagione balneare
Cronaca Chiavari - Lavagna, 15 Giugno 2020 ore 13:50

Parte oggi la stagione balneare de La Spiaggia per Tutti, l’arenile attiguo al porto turistico che il Comune di Chiavari ha reso accessibile per cittadini e turisti con disabilità, grazie alla collaborazione con Anffas e Villaggio del Ragazzo.

 

A seguito dell’emergenza sanitaria e delle norme anticontagio in vigore, è stato predisposto un nuovo regolamento per tutta l’estate 2020: sono vietati gli assembramenti ed è necessario il mantenimento del distanziamento sociale, inoltre è obbligatoria la prenotazione telefonica o tramite l’app Sportclubby (account gentilmente offerto dallo sviluppatore signor Biagio Bartoli), che consentirà la scelta tra fascia mattutina (9:15-13:45) o pomeridiana (14:15- 18:45). L’accoglienza giornaliera sarà contingentata, con un massimo di 7 utenti e 7 accompagnatori a turno, solo per i nuclei familiari. La spiaggia sarà aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle 19, fino al 13 settembre 2020.

 

«La Spiaggia Per Tutti rappresenta un fiore all’occhiello per il nostro Comune, permettendoci di valorizzare il turismo accessibile, migliorando il servizio stagione dopo stagione: quest’anno l’arenile ha conquistato la bandiera blu per la qualità dei servizi erogati. Tantissimi gli utenti che giungono anche dalla Lombardia, dal Piemonte e dalle regioni limitrofe e che utilizzano l’ampia dotazione di attrezzature finalizzate a rendere più agevole la balneazione dei soggetti portatori di disabilità motoria» afferma il sindaco Marco Di Capua.

 

Continua l’assessore ai servizi sociali, Fiammetta Maggio «Un servizio gratuito indispensabile per la nostra comunità e per tutti coloro che scelgono il nostro territorio per le vacanze. L’incremento degli accessi in questi ultimi anni attesta la qualità dell’assistenza erogata e ci ha permesso di migliorare la capacità di accoglienza dei nostri ospiti: a loro disposizione un’ampia zona di servizi, con sette piazzole dotate di ombrelloni e ausili che permettono di raggiungere comodamente, e in sicurezza, la battigia, consentendo l’accesso diretto in mare».

 

«Come Anffas ringraziamo il Comune di Chiavari perché in questi anni ha dato un’opportunità incredibile alle persone con disabilità. Per noi è un piacere fare parte dello staff e poter continuare ad offrire ai ragazzi, agli anziani e a tutti gli utenti che ne avranno bisogno un angolo di paradiso solo per loro» sottolinea Egle Folgori, presidente di Anfass Tigullio Est.

«L’attività della Spiaggia per Tutti riprende osservando con cura le nuove norme specifiche di sicurezza per le spiagge. Gli accessi quotidiani saranno limitati e, per favorire un accesso contingentato, sarà obbligatoria la prenotazione telefonica o tramite app. I nostri operatori si occuperanno in modo particolare di garantire l’igienizzazione dei presidi, degli ambienti, e di assicurare il rispetto della distanza di sicurezza perché sia comunque attivo, anche quest’anno, il servizio che il Comune di Chiavari ha voluto confermare» spiega Giuseppe Grigoni, direttore Area Socio Sanitaria del Villaggio del Ragazzo.

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli