Menu
Cerca

Lavagna, affidato l’appalto per il trattamento anti punteruolo rosso

Già avviato anche il programma di potature del verde cittadino

Lavagna, affidato l’appalto per il trattamento anti punteruolo rosso
Chiavari - Lavagna, 01 Marzo 2019 ore 14:46

Il Comune di Lavagna ha affidato l’appalto per il trattamento endoterapico preventivo per la lotta al punteruolo rosso della palma.

Punteruolo rosso, l’appalto

Aggiudicataria è la ditta Bio System di Chiavari per l’importo contrattuale di € 7.852,00 oltre iva. Il servizio prevede l’esecuzione di sei trattamenti su tutte le palme “phoenix canariensis” presenti sul territorio comunale, da eseguirsi durante l’anno 2019. Il primo trattamento verrà eseguito nel mese in corso.

Lotta alla processionaria

Sempre nell’ambito della lotta ai parassiti, è stata attivata una procedura d’urgenza per far fronte al proliferare della processionaria, rafforzato dall’innalzamento anticipato delle temperature. Una ditta specializzata procederà la settimana prossima alla disinfestazione delle piante di pino colpite presenti sulle aree e/o spazi verdi comunali.

Potature

Ammonta invece a € 30.875,41 oltre iva l’appalto relativo alla potatura delle piante nel territorio comunale, affidato alla ditta Primavera sas di Neirone. L’intervento, già avviato dal 18 febbraio e da ultimare entro aprile, riguarda alcune piante ubicate nelle seguenti zone: Via Matteotti, Via Garibaldi, Piazza Milano, Piazza Torino, Piazza Bucciarelli, Via Ekengren, Via Santa Giulia, Via Aurelia, area ludica di Corso B. Ayres, Parco del Cotonificio, Cavi Arenelle, Via Lombardia, Piazza Innocenzo IV, Piazza Vittorio Veneto, Piazza della Libertà e Piazza Cordeviola.

Condividi