Viabilità

Lavagna, approvato in Giunta il progetto per via Barattina

Un anno fa la frana, e da allora la chiusura al traffico ordinario, Oneto: «Nonostante non siano ancora pervenute dalla Regione Liguria comunicazioni in merito, è assolutamente necessario e prioritario procedere con estrema urgenza a un intervento definitivo di consolidamento»

Lavagna, approvato in Giunta il progetto per via Barattina
Cronaca Chiavari - Lavagna, 04 Dicembre 2020 ore 13:39

Approvato in Giunta a Lavagna stamani il progetto preliminare-definitivo relativo ai lavori di consolidamento della sede stradale di un tratto di via Barattina, mediante la costruzione di una nuova struttura di sostegno.

Approvato in Giunta il progetto per via Barattina

A causa, infatti, dell’evento di criticità idrologica del 21 dicembre 2019 era avvenuto il franamento di una porzione di scarpata a monte della strada comunale carrabile di Via Barattina, con contestuale cedimento a valle della stessa sede stradale. Vista la situazione di potenziale pericolo per la pubblica incolumità era stata subito emessa, in data 21/12/2019, un’ordinanza sindacale contingibile ed urgente al fine di disporre l’interdizione del traffico veicolare e pedonale nel tratto interessato dal dissesto.
Nonostante sia stato immediatamente realizzato un intervento di messa in sicurezza provvisorio, mediante la rimozione del materiale franato sulla carreggiata, al fine di consentire il solo eventuale passaggio dei mezzi di emergenza, per l’Amministrazione è ovviamente necessario procedere, con estrema urgenza, alla riattivazione della viabilità di Via Barattina mediante il consolidamento della porzione di sede stradale oggetto di dissesto, visto che tale situazione causa particolare disagio agli utenti che sono costretti a percorrere una viabilità
secondaria molto più lunga e tortuosa.

L’Assessore con deleghe alla Viabilità e Trasporti Chiara Oneto afferma che «nonostante non siano ancora pervenute dalla Regione Liguria, con la quale sono stati presi contatti, comunicazioni in merito, come Amministrazione è assolutamente necessario e prioritario procedere con estrema urgenza a questo intervento di consolidamento, al fine di tutelare le famiglie che vi abitano, garantendo loro, il prima possibile, un transito in tutta sicurezza, visto che tale situazione si protrae già da troppo tempo».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità