Lavagna, casse comunali in rosso, a rischio la Torta dei Fieschi

La manifestazione storica alla vigilia della 70esima edizione: ma potrebbero mancare le garanzie finanziarie per il regolare svolgimento

Lavagna, casse comunali in rosso, a rischio la Torta dei Fieschi
Chiavari - Lavagna, 21 Luglio 2018 ore 09:30

Le più che legittime preoccupazioni del gruppo dei Sestieri trovano ampio spazio sull'edizione odierna de Il Secolo XIX: del resto il pericolo non è da poco, rischia di saltare in toto la prossima edizione della Torta dei Fieschi, che proprio quest'anno dovrebbe spegnere la settantesima candelina.

Torta dei Fieschi a rischio

"All'origine del male" l'ormai noto dissesto finanziario in cui versa il Comune commissariato di Lavagna, su cui pendono ulteriori procedimenti che potrebbero udefinitivamente mandare le casse comunali verso la bancarotta. I commissari che reggono provvisoriamente le sorti del Municipio hanno manifestato l'intenzione di supportare l'importante manifestazione, ma le garanzie a riguardo potrebbero essere flebili, questo almeno è il timore avanzato dai Sestieri. In particolare per quei circa quindicimila euro di spese per forniture e servizi che il Comune copre in convenzione coi Sestieri che, tuttavia, vengono ovviamente rimborsati solo in seconda battuta. E cosa accadrebbe se, una volta "anticipate" le spese, da qui a settembre il Comune non fosse più in grado di rimborsarle?

Mercoledì è previsto un incontro proprio fra commissione e rappresentanti dei Sestieri per trovare un punto di incontro e - è l'auspicio di tutti - garanzie sufficienti a permettere anche quest'anno lo svolgimento regolare della Torta dei Fieschi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter