Coronavirus

Lavagna, il comune ha distribuito 750 mascherine

Materiale redistribuito sul territorio comunale tenendo conto delle categorie più esposte

Lavagna, il comune ha distribuito 750 mascherine
Chiavari - Lavagna, 25 Marzo 2020 ore 07:27

Ieri il sindaco di Lavagna Gian Alberto Mangiante ha inviato alcuni agenti della Polizia Municipale a Genova, presso la Sala Operativa Regionale di Protezione Civile, a recuperare le prime 750 mascherine protettive.

La distribuzione

Il sindaco, sulla base delle comunicazioni ricevute proprio dall’Assessorato alla Protezione Civile, ha subito organizzato la redistribuzione sul territorio comunale tenendo conto delle categorie più esposte. Una parte è stata immediatamente riservata al Pronto Soccorso cittadino, ma la consegna è andata anche alla casa di riposo Devoto, alla Stazione dei Carabinieri mentre una parte è stata trattenuta per le maestranze comunali e la Polizia Municipale.

Mangiante dichiara:

“Sono particolarmente contento di aver ricevuto questo materiale così prezioso anche se ne servirebbe un quantitativo maggiore. Ci siamo subito mobilitati e abbiamo provveduto a distribuirlo a coloro che sono immediatamente più esposti a fronteggiare questa terribile emergenza”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: