Menu
Cerca
la buona notizia

Lavanderia San Giorgio, l’offerta di Campodonico

Rileva l'azienda di San Colombano

Lavanderia San Giorgio, l’offerta di Campodonico
Cronaca Valli ed entroterra, 28 Marzo 2021 ore 07:56

“È stata formalizzata una offerta al curatore fallimentare per l’acquisizione della lavanderia San Giorgio Spa.
A presentarla un giovane imprenditore del Tigullio, apprezzato in tutto il mondo.
L’Amministrazione Comunale di San Colombano Certenoli ha seguito giorno dopo giorno la delicata vicenda tramite il curatore fallimentare che ha portato avanti la trattativa con professionalità e discrezione.
Una notizia positiva per i lavoratori che anche in questo periodo di incertezza hanno continuato a lavorare con la professionalità che li ha sempre contraddistinti, per le loro famiglie, per tutta la comunità di San Colombano Certenoli e della Val Fontanabuona.
È stato raggiunto un obiettivo importantissimo sia dal punto di vista occupazionale che sociale.
L’Amministrazione comunale da’ il benvenuto al nuovo imprenditore con l’auspicio di poter collaborare insieme fattivamente per ottenere sempre risultati migliori.
Un grazie a tutti coloro che insieme, in sinergia, hanno dato il loro contributo”.

Così il sindaco di San Colombano, Carla Casella ha dato l’annuncio.  A presentare l’offerta è stato Matteo Campodonico, imprenditore chiavarese fondatore di Wyscout insieme ad Antonio Gozzi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli