Menu
Cerca

Lavoratori Astore, trovato un accordo

Metà dei lavoratori resteranno a casa e saranno loro erogate altre 16 mensilità: per gli altri, le spese di viaggio verso il nuovo stabilimento saranno a carico dell'azienda

Lavoratori Astore, trovato un accordo
Sestri - Val Petronio, 01 Febbraio 2019 ore 18:10

Si è giunti a un accordo sul futuro dei 46 lavoratori della Astore di Casarza Ligure, dopo l’annuncio della prevista rilocalizzazione nello stabilimento di Casella. La soluzione, concordata fra i vertici dell’azienda e l’europarlamentare Cinque Stelle Tiziana Berghin prevede che la metà dei lavoratori, di cui alcuni già prossimi al pensionamento, potrà restare a casa sostenuti dall’erogazione di ulteriori 16 mensilità. Per l’altra metà, spiega la Beghin, per recarsi presso il nuovo luogo di lavoro automobili e spese di viaggio saranno messe a disposizione dall’azienda.

Condividi