Cronaca
Lavagna

Lavori mitigazione rischio idraulico, i dubbi del comitato Giù le mani dal fiume Entella

In particolare al primo lotto, quello che riguarda la tratta tra la foce e il Ponte della Maddalena

Lavori mitigazione rischio idraulico, i dubbi del comitato Giù le mani dal fiume Entella
Cronaca Chiavari - Lavagna, 10 Maggio 2022 ore 17:37

Il comitato "Giù le mani dal fiume Entella" torna sul procedimento relativo alla progettazione dei lavori di mitigazione idraulica sul fiume, con riferimento particolare al primo lotto, quello che riguarda la tratta fra la foce ed il Ponte della Maddalena, che interessa Lavagna e Chiavari.

In particolare al primo lotto, quello che riguarda la tratta tra la foce e il Ponte della Maddalena

“Se è vero, infatti, che per il secondo lotto, che riguarda la parte a monte del Ponte della Maddalena, l’accordo di programma è stato predisposto, per quanto non sia mai stato sottoscritto dall’allora governatore di Regione Liguria Claudio Burlando e dal quale in seguito si sono sfilati i sindaci dei comuni interessati, per il primo lotto dei lavori, manca del tutto – dice il portavoce Giovanni Melandri – si tratta, pertanto, di un vizio sostanziale, tale da inficiare l’intera progettazione. Inoltre, gli atti relativi al progetto definitivo ed alle successive edizioni del progetto esecutivo mancano o indicano in maniera erronea l’avvenuta verifica e validazione, vale a dire la conformità degli atti rispetto alla normativa vigente. Il progetto incide anche nella zona più prossima alla foce, a meno di 300 metri dalla costa, sulla quale opera il vincolo e la perdurante indisponibilità da parte di Città Metropolitana di Genova – conclude Melandri – ad accantonare il suddetto progetto potrà avere, come conseguenza, doverne rispondere all’autorità giudiziaria preposta, con conseguenze tanto peggiori qualora si decida di procedere con il proseguimento dei lavori e ciò, oltretutto, anche in considerazione dell’attuale contesto di avvio delle procedure relative all’apposizione del vincolo paesaggistico riguardante l’intera piana dell’Entella".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter