Lavori quasi ultimati al Sivori di Sestri Levante

L'amministrazione comunale di Sestri Levante ha speso 364 mila euro per i lavori di rifacimento del terreno di gioco in sintetico del Sivori

Lavori quasi ultimati al Sivori di Sestri Levante
Sestri - Val Petronio, 21 Agosto 2018 ore 11:39

Si stanno ultimando i lavori per la realizzazione del nuovo fondo in erba sintetica per il campo da calcio “G. Sivori”, lo stadio utilizzato dall’U.S. Sestri Levante. Con la trasformazione del campo da gioco in erba artificiale sarà possibile utilizzare la struttura con maggiore continuità.

Il cambio del manto erboso consentirà inoltre all’US Sestri Levante di indirizzare in un’unica sede tutta l’attività del settore giovanile che purtroppo risultava penalizzata dalla carenza impiantistica: un solo impianto porterà quindi diversi benefici all’organizzazione delle proposte formative e di gioco per i ragazzi, avendo anche la possibilità di ospitare più squadre e organizzare eventi, tornei e summer camp.

L'amministrazione di Sestri Levante ha speso 364 mila euro per il rifacimento del Sivori

Così la Giunta Comunale. “Diamo concretezza agli obiettivi inseriti nel Programma di Mandato, che, tra le altre cose, guardano alla promozione delle attività sportive del territorio anche attraverso il miglioramento degli impianti sportivi. Gli interventi sulla palestra e Via Lombardia – alcuni fatti altri già pianificati e da realizzarsi nel prossimo futuro -, gli interventi sul campetto di via Caboto, ora la sistemazione del manto del Sivori, sono solo alcune delle azioni sullo sport il cui fine ultimo è la promozione di un utilizzo sempre più intenso delle strutture, utile ad aumentare l’offerta sportiva del territorio ma anche nella convinzione che ciò possa generare presidi fissi e costanti che determinano, di riflesso, benefici sociali a 360 gradi.”

L’opera di adeguamento e messa a norma ai sensi del regolamento LND “standard” è stata realizzata in tempi rapidissimi, grazie al lavoro dell’ufficio tecnico comunale e di un pool di tecnici di grande professionalità, all’ottima collaborazione instaurata con la società e all’impegno dell’Amministrazione Comunale che ha finanziato completamente l’intervento con una spesa di 500.000 €.

Oltre alla spesa per il terreno da gioco pari a oltre 364.000 € e alle spese tecniche e di omologazione, l’Amministrazione Comunale finanzierà nel breve periodo ulteriori investimenti di efficientamento energetico e di miglioramento degli spazi, con l’obiettivo di rendere la struttura maggiormente efficiente e funzionale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter