Lavori con semafori sulla SP586 a Rezzoaglio

Il torrente Aveto ha eroso il pendio e scavato sotto la carreggiata della Provinciale: le opere di ripristino proseguiranno sino al 10 gennaio

Lavori con semafori sulla SP586 a Rezzoaglio
Valli ed entroterra, 21 Dicembre 2017 ore 14:46

Fra i km. 32,200 e 32,300 sino al 10 gennaio prossimo lavori a Rezzoaglio sulla SP586 per ripristinare le strutture sotto la carreggiata dove il torrente Aveto ha eroso il pendio.

Le piene dell'Aveto hanno scavato sotto la strada

Interventi di ripristino della Città metropolitana di Genova su un tratto della SP586 della Val d’Aveto (fra i km. 32,200 e 32,300 nel Comune di Rezzoaglio) con circolazione a senso unico alternato regolata da semafori sino al prossimo 10 gennaio. Sul tratto le piene del torrente Aveto che scorre sotto la provinciale, hanno infatti scavato il pendio, provocando un sifone che gli interventi della Città metropolitana sistemeranno, consolidando nuovamente le strutture sotto la strada portate allo scoperto dall’erosione. I semafori all’altezza del cantiere saranno sempre in funzione per tutto il periodo indicato.