Menu
Cerca

Le immagini dei soccorsi al 60enne caduto nel dirupo

Le immagini dei soccorsi al 60enne caduto nel dirupo
Cronaca Valli ed entroterra, 26 Settembre 2018 ore 08:45

Ieri, martedì 25 settembre introno alle ore 12:30 nei boschi di Vico Soprano, non lontano dal Valico del Pescino, a Rezzoaglio in Val d'Aveto un uomo è caduto nel dirupo.

L'intervento del Soccorso Alpino per recuperare il fungaiolo morto

4 foto Sfoglia la gallery

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria è stato attivato per un intervento di soccorso ad un uomo caduto nel dirupo mentre era per funghi a Santo Stefano d’Aveto.
Immediatamente è stata organizzata una squadra per raggiungere il luogo dell’incidente, pultroppo per l’uomo non c’ è stato nulla da fare. C.B. del 52 di Piacenza in compagnia di amici era nei pressi di Vico Soprano (Rezzoaglio) tra il Monte Rotton e il Valico del Pescino per funghi, per una fatalità e’ scivolato lungo un canale molto ripido arrestando la caduta dopo circa cento metri, urtando contro alberi e rocce. Sul posto e’ intervenuta in supporto anche la squadra di tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna , il decesso dell’uomo è stato constatato dal medico del CNSAS Liguria e dopo aver avuto l’autorizzazione a spostare il corpo è intervenuto l’elicottero dei VVF ma visto il luogo impervio non è riuscito ad operare . Per il recupero è stato quindi chiesto l’intervento dell’elicottero del 118 di Pavullo con a bordo i tecnici del Soccorso Alpino che grazie all’ottima esperienza dei piloti e dell’equipaggio nell’operare in ambiente impervio hanno effettuato il recupero con l’ausilio della squadra a terra ,alle 1830 il corpo è stato trasportato fino al Valico del Pescino per poi essere affidato alle onoranze funebri . Sul posto anche i Carabinieri e autoambulanza di Lavagna.