La Lega Navale di Chiavari dona 3mila euro al reparto Pediatria di Lavagna

La cifra raccolta nel corso del progetto "Gente di Mare" che ha coinvolto le scuole elementari del territorio

La Lega Navale di Chiavari dona 3mila euro al reparto Pediatria di Lavagna
Chiavari - Lavagna, 22 Dicembre 2017 ore 17:11

Questa mattina alle ore 11.15, nella sede della direzione generale dell’Asl 4 chiavarese, sono stati consegnati dalla Lega Navale di Chiavari e Lavagna 3.000 euro, destinati al reparto Pediatria di Lavagna.

La donazione della Lega Navale

La cifra è frutto della raccolta avvenuta negli ultimi mesi grazie al progetto "Gente di mare", lavoro di cultura marinara svolto con e per le scuole elementari del nostro comprensorio.

La consegna è avvenuta negli uffici di Chiavari, presente il direttore generale dell’Asl 4 Bruna Rebagliati, il direttore della S.C. Pediatria Massimo Chiossi, Lucia Volpone coordinatore infermieristica Pediatria, Paolo Sanguineti direttore area Chiavari del Banco di Chiavari, il presidente della Lega Navale Umberto Verna e i soci della Lni, referenti del progetto.

“La cultura del mare si basa sulla solidarietà e il mutuo soccorso - ha ricordato Verna - e questo progetto di raccolta fondi è nato per aiutare l’azienda sanitaria a dotare la Pediatria di Lavagna di un analizzatore ematico. La solidarietà e generosità dei cittadini alla quale si è unito il contributo dei nostri soci e di questa presidenza ha portato ad una raccolta di ben 3000 euro”.

L’incontro è stato occasione per presentare all’Asl 4 le attività nel sociale della Lega Navale e rinnovare la disponibilità a collaborare nei mesi futuri. Diversi progetti portati avanti dalla Lni, da quello relativo agli stili di vita a quelli legati alla sicurezza in mare, dallo sport alla disabilità. La stessa Rebagliati ha mostrato disponibilità a rinnovare l’intesa tra i due enti.