Lemmi presidente dei macchinisti

Capitani Navali, l’annuale assemblea è stata chiamata a votare

Lemmi presidente dei macchinisti
Golfo Paradiso, 03 Febbraio 2018 ore 17:02

Giuseppe Casini Lemmi è il nuovo presidente della "Società Capitani Macchinisti Navali".

L'assemblea sabato scorso

Sabato 27 gennaio si è tenuta l’annuale assemblea della più longeva associazione camogliese, fondata nel 1904, con un cambio generazionale tra i componenti del Consiglio Direttivo. Eletto all’unanimità presidente, il Capitano Superiore di Lungo Corso Giuseppe Casini Lemmi, già comandante di navi da crociera. Nel Direttivo: il vicepresidente di Coperta Massimiliano Gazzale; di Macchina Gianni Badino; i consiglieri di Coperta Carlo Pini; di Macchina Ruggiero Rizzo; Tesoriere Carlo Mortola; segretario Francesco Olcese; bibliotecario Cesare Zaniboni. I soci hanno calorosamente ringraziato il past president Giovanni Camozzi per aver governato la Società 10 anni, assolvendo in maniera brillante gli impegni istituzionali e quelli di promozione marittima. Per il nuovo presidente le nuove energie acquisite offrono maggiori interesse dei giovani al sodalizio dei Capitani, senza trascurare la valenza dei soci anziani.