L’estremo saluto di Uscio a Henry

Morto martedì 14 a seguito del crollo del Ponte Morandi

L’estremo saluto di Uscio a Henry
Cronaca Golfo Paradiso, 20 Agosto 2018 ore 15:35

Tutto il paese di Uscio si è stretto oggi pomeriggio, lunedì 20 agosto, commosso e partecipe intorno a Henry Diaz il giovane di origini colombiane morto martedì 14 a seguito del crollo del Ponte Morandi.

L’estremo saluto di Uscio a Henry

Dopo i funerali di Stato di sabato alla Fiera del Mare a Genova il feretro era giunto nella chiesa di Calcinara dove ieri sera è stato celebrato il rosario. Oggi alle 15 i funerali nella parrocchia di Sant’Ambrogio alla presenza di una folla ancora incredula di quanto è potuto accadere, dei parenti e di tanti giovani. Posizionati sulla ringhiera numerosi striscioni di club dell’Inter la squadra di calcio della quale il ragazzo era tifoso. La chiesa era stracolma e tanti sono dovuti rimanere sul sagrato. Al termine della cerimonia funebre celebrata  da don Arturo Rampollo e don Guido Salluard il feretro ha proseguito verso il cimitero di Staglieno dove il corpo sarà cremato. Presenti anche i don Piergiorgio Motti, don Giacarlo Danami e un sacerdote della diocesi di Spezia amico del ragazzo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli