Il Levante perde il Procuratore che ha dichiarato guerra alla mafia

Il plenum del Consiglio superiore della magistratura ha nominato Alberto Lari come procuratore capo di Imperia. La decisione è arrivata questa mattina. Lari lascerà la procura di Genova dove era sostituto procuratore della direzione distrettuale antimafia.

Il Levante perde il Procuratore che ha dichiarato guerra alla mafia
06 Settembre 2017 ore 19:52

Alberto Lari passa da Genova e dalle indagini sulla ‘ndrangheta ad Imperia come nuovo procuratore.

Il plenum del Csm ha nominato Alberto Lari come nuovo procuratore a Imperia

Il plenum del Consiglio superiore della magistratura ha nominato Alberto Lari come procuratore capo di Imperia. La decisione è arrivata questa mattina. Lari lascerà la procura di Genova dove era sostituto procuratore della direzione distrettuale antimafia.
Si è occupato, da ultimo, dell’inchiesta che ha svelato gli intrecci tra ‘ndrangheta e politica a Lavagna, ma anche dell’inchiesta Maglio 3, che aveva portato in carcere i presunti boss legati alla criminalità organizzata calabrese delle quattro locali liguri. E, ancora, dei traffici di droga in porto, ma anche dell’inchiesta sulla combine Venezia-Genoa del 2005.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: