L'incontro dei cresimati della Diocesi con Papa Francesco

Sorrisi e diversi selfie con Papa Francesco, prosegue la visita dei cresimati della Diocesi di Chiavari in Vaticano

L'incontro dei cresimati della Diocesi con Papa Francesco
Chiavari - Lavagna, 29 Agosto 2018 ore 18:04

Hanno incontrato con tanta emozione papa Francesco sul sagrato della Basilica Vaticana al termine dell’udienza generale e c’è stata l’occasione per fare qualche selfie con lui. Nicole Cassitta, Giulia Daniele, Alain Avanzino e Andrea Cusinato sono stati sorteggiati a sorte ieri sera e hanno salutato il Pontefice a nome del gruppo dei Cresimati della Diocesi di Chiavari.

3 foto Sfoglia la gallery

Qui sopra la galleria fotografica; tra i fortunati a farsi un selfie con il Papa, Nicole Cassita e Alain Avanzini.

L'incontro con Papa Francesco dopo l'udienza del mercoledì

“Rinnoviamo la professione di fede perché Pietro è stato il primo che ha riconosciuto Gesù come Figlio di Dio. Il cuore della nostra fede dice proprio questo ed è luce sul nostro cammino” ha detto mons. Alberto Tanasini.

Nel corso della tre giorni a Roma il gruppo ha incontrato il card. Angelo Comastri, arciprete della Basilica Vaticana, mons. Guido Marini, cerimoniere di papa Francesco e don Tony Drazza, Assistente nazionale del Settore Giovani dell'Azione Cattolica Italiana. 230 tra ragazzi e catechisti da tutto il territorio diocesano.

Ampio servizio sulla visita è previsto nelle pagine de Il Nuovo Levante, in edicola da venerdì 31 agosto.