L’intagliatore di frutta e verdura Mario Longhitano a I Soliti Ignoti

Vive a Cavi di Lavagna: ci ha raccontato il suo particolarissimo mestiere

L’intagliatore di frutta e verdura  Mario Longhitano  a I Soliti Ignoti
Cronaca Chiavari - Lavagna, 24 Novembre 2018 ore 13:17

“Intagliatore di verdure”: è il particolarissimo mestiere di Mario Longhitano, che giovedì 8 novembre è finito su Rai 1, alla trasmissione condotta da Amadeus “I Soliti Ignoti”.

Un autodidatta: “Mi sono inventato questo mestiere”

Classe 1969, Longhitano vive a Cavi di Lavagna ed è un autodidatta: ha lavorato tanti anni come barman, poi si è accorto che la decorazione era motivo di interesse in molte occasioni, dai grandi eventi come i matrimoni, ai party. «Mi sono avvicinato a questo mondo con curiosità, ho iniziato da un libro e man mano la passione è diventata sempre più grande – ci racconta – in Italia ci sono diverse figure come le mie, ma non mai trovato un maestro, così ho continuato ad apprendere da solo e man mano mi sono specializzato: mi sono inventato un po’ questo mestiere. Magari ci sono tanti chef che hanno nozioni base di intaglio, ma spesso non hanno il tempo materiale per stare dietro all’abbellimento e alla decorazione di frutta e verdura, e anche per questo vengo chiamato in ogni parte d’Italia».

Insegna questa arte a grandi e piccoli

Abbiamo avuto il piacere di ospitare Mario anche durante l’inaugurazione della redazione lavagnese de Il Nuovo Levante. Oggi Mario è anche insegnante di questa arte che in Thailandia, tanto per citare uno dei Paesi dove è più diffusa, è persino insegnata come materia a scuola. «E’ un vero e proprio mestiere, antichissimo. Lo insegno anche agli adulti, ora sto preparando un nuovo corso: 12 ore di full immersion per scoprire le tecniche di taglio, come scegliere la frutta, qualche trucco per conservarla e un po’ di dispense utili».

Galeotta fu la trasmissione Mezzogiorno in Famiglia

Ma come è approdato su Rai 1? «Alcuni mesi fa ho avuto l’occasione di farmi notare in Rai grazie alla trasmissione “Mezzogiorno in Famiglia” e in diretta da Recco ho potuto far vedere alcuni miei lavori. Ho poi mandato diversi curriculum e a fine ottobre sono stato chiamato per la puntata: inutile dire che mi fa fatto un piacere enorme poter mostrare la mia passione a tutta Italia».

 

9 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli