Chiavari

L’isola pedonale che piace a tutti

Ora si punta a riqualificare la zona tra la storica piazzetta dei pescatori e il Nelson Pub di corso Valparaiso

L’isola pedonale che piace a tutti
Chiavari - Lavagna, 27 Agosto 2020 ore 14:30

Novità non solo nella parte a ponente della nuova passeggiata a mare di Preli, a confine con quella inaugurata il 20 giugno scorso.

Chiavari

Nella parte a levante di piazza Gagliardo, bilancio molto positivo per la neonata isola pedonale, diventata un punto di ritrovo molto apprezato da residenti, turisti e, soprattutto, commercianti.

Alto afflusso di persone nelle serate estive nella nuova isola pedonale

Basta osservare, ogni serata estiva, l’alto afflusso di persone presenti nei tavolini dei dehors dei locali del nuovo tratto pedonalizzato, e ai tanti, incuriositi dal nuovo tratto di lungomare sotto la Torre Fara. La scelta di pedonalizzare e togliere le automobili è stata giudicata positivamente. E ora l’amministrazione comunale, visto il riscontro positivo dell’esperimento, rilancia e punta per l’Estate 2021, di riqualificare la zona tra la storica piazzetta dei pescatori e il Nelson Pub di corso Valparaiso.

Oltre un milione di euro, il costo complessivo

Il progetto è a carico di privati, con un onere di urbanizzazione di circa 700 mila euro, per la costruzione di un edificio con box auto annessi tra via Preli e corso Valparaiso. Alla somma, Palazzo Bianco stanzierà un altro sostanzioso contributo per completare l’intervento di riqualificazione. Non ancora precisato il costo complessivo, che comunque si aggirerebbe oltre il milione di euro. Un progetto, allo studio degli amministratori, è stato depositato la scorsa settimana in Comune

Nuova pavimentazione, arredo urbano e illuminazione

Nel progetto di restyling è previsto l’ammodernamento del lungomare e di piazza Gagliardo. Come si vede dal render, nella foto pubblicata sui social dal gruppo di maggioranza “Avanti Chiavari”, il primo intervento riguarderà il rinnovamento della pavimentazione, simile a quella in cubi di profido di piazza Gagliardo per dare continuità alla passeggiata al posto dell’asfalto. Previste, inoltre migliorie dell’arredo urbano ed una nuova illuminazione a led, sempre in ottica di risparmio energetico ed economico per le casse comunali.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità