Menu
Cerca

Malmena e minaccia la moglie impugnando una mannaia

L'arresto questa mattina a Santa Margherita: l'uomo, originario dello Sri Lanka, è stato condotto al carcere di Marassi

Malmena e minaccia la moglie impugnando una mannaia
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 10 Agosto 2018 ore 14:45

Una violenta lite domestica ha portato stamane ad un arresto a Santa Margherita Ligure. Lui, cittadino dello Sri Lanka 41enne, all’apice del diverbio ha alzato le mani sulla moglie, malmenandola, per poi anche minacciarla brandendo una mannaia da macellaio. I carabinieri del nucleo radiomobile sono intervenuti a fermarlo a lite – a quanto pare per futili motivi – ancora in corso, arrestandolo e mettendo in sicurezza moglie e i due figli minorenni. Un analogo episodio era già avvenuto lo scorso dicembre, quella volta interrotto dagli agenti della polizia di Rapallo. Questa volta, tuttavia, niente seconde occasioni per l’uomo: tratto in arresto al carcere di Marassi, sarà processato per direttissima per i maltrattamenti.