Cronaca
Lavagna

Malore in stazione mentre lavora, morta donna di 60 anni

Lorena Montano, originaria di Bonassola, era addetta alla cabina di controllo nella stazione ferroviaria di Lavagna

Malore in stazione mentre lavora, morta donna di 60 anni
Cronaca Chiavari - Lavagna, 05 Novembre 2021 ore 07:51

È stato un collega, che ieri avrebbe dovuto iniziare, attorno a mezzogiorno, la giornata di lavoro alla cabina di controllo della stazione ferroviaria di Lavagna, a trovare il corpo privo di vita di Lorena Montano.

Lorena Montano, originaria di Bonassola, era addetta alla cabina di controllo nella stazione ferroviaria di Lavagna

La donna, dipendente Rfi di 60 anni e residente a Bonassola, avrebbe perso la vita a seguito di un malore improvviso durante il turno di lavoro mentre era sola. È stata ritrovata a terra, davanti ai comandi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer, i carabinieri della compagnia di Sestri Levante e i soccorritori del 118, con il medico. Quest'ultimo non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Sarà l'autopsia a fare luce. Il corpo della donna è stato trasferito all'obitorio dell'ospedale di Lavagna disposizione dell'autorità giudiziaria. Lorena Montano lascia una figlia che vive nello spezzino.