Menu
Cerca

Manifesto per ricordare Antonio Olivieri ad un anno dalla morte

I familiari hanno affisso in città un manifesto per ricordare la vittima del delitto di Sestri Levante avvenuto il 23 novembre 2017

Manifesto per ricordare Antonio Olivieri ad un anno dalla morte
Cronaca Sestri - Val Petronio, 22 Novembre 2018 ore 07:56

Il 23 novembre del 2017 veniva ritrovato nello scantinato di casa in viale Roma a Sestri Levante, in una pozza di sangue, il corpo privo di vita di Antonio Olivieri. Domani, dunque, sarà passato un anno dal delitto di Sestri Levante per il quale sono accusati la moglie di Olivieri, Gesonita Barbosa, conosciuta nella città dei due mari anche con il nome di Anita Brandao,  e il suo compagno Paolo Ginocchio.

I familiari hanno affisso in città un manifesto per ricordare la vittima del delitto di Sestri Levante avvenuto il 23 novembre 2017

I due, attualmente in carcere, hanno chiesto e ottenuto nei giorni scorsi di essere giudicati con il rito abbreviato. Nell’anniversario della morta, i familiari del 50enne sestrese hanno affisso in città un manifesto in suo ricordo. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.