Menu
Cerca

Martedì 23 aprile i funerali di Beppe Sanguineti

Attento osservatore della vita cittadina, era da sempre una persona partecipe e curiosa, amante delle tradizioni e della vita culturale della sua città

Martedì 23 aprile i funerali di Beppe Sanguineti
Chiavari - Lavagna, 22 Aprile 2019 ore 08:01

Saranno celebrati martedì 23 aprile alle 10, nella chiesa di San Giovanni a Chiavari, i funerali di Giuseppe “Beppe” Sanguineti.

Amante delle tradizioni e della vita culturale della sua città

Molto conosciuto in città, aveva visto crescere generazioni di studenti, essendo stato per molti anni segretario del liceo Scientifico e dell’Istituto Tecnico di Chiavari.  Collaboratore della Curia, iscritto alla Società Operaia di Mutuo Soccorso Vittorio Leonardi, era stato presidente della Gioventù Italiana Azione Cattolica Diocesana. Attento osservatore della vita cittadina, era da sempre una persona partecipe e curiosa, amante delle tradizioni e della vita culturale della sua città. Avrebbe compiuto 84 anni il 24 aprile.

Figlio del giornalista Paolo Sanguineti (cronista per tanti anni del giornale Il Nuovo Cittadino), era stato sposato per 54 anni con l’amata  Anna Luisa Piaggio detta “Ninni”, scomparsa nel 2016. Beppe se n’è andato domenica 14 aprile all’Rsa di Chiavari, dov’era ricoverato; il 29 marzo era stato investito da un’auto. Il rosario sarà celebrato lunedì 22 aprile alle 19 nelle camere mortuarie di Lavagna, il funerale invece martedì 23 alle 10 nella chiesa di San Giovanni.

Lo piangono il fratello Luigi con la moglie Daniela e le figlie Cristina e Claudia, il cognato Mimmo con i figli Luca e Paola, i nipoti, pronipoti, parenti ed amici.

 

(In alto, Beppe Sanguineti nella  foto scattata da Guido Lombardi e pubblicata anche nel libro “Ritratti chiavaresi”, Internos edizioni)