Menu
Cerca

Mazza (Lega): in Val d’Aveto saranno potenziati i servizi di elisoccorso e automedica

Se ne è parlato in consiglio regionale

Mazza (Lega): in Val d’Aveto saranno potenziati i servizi di elisoccorso e automedica
Valli ed entroterra, 03 Aprile 2019 ore 19:02

Vittorio Mazza (Lega): in Val d’Aveto saranno potenziati i servizi di elisoccorso e automedica.

L’interrogazione in consiglio regionale: l’elisoccorso

Potenziare l’elisoccorso con l’utilizzo anche durante le ore notturne e implementare il servizio di automedica in Val D’Aveto – ricorda Mazza -. Durante il consiglio regionale, l’assessore alla Sanità Sonia Viale ha replicato alla mia interrogazione spiegando che, per quanto riguarda il trasporto sanitario ordinario in elicottero, è in corso una procedura a evidenza pubblica per dare il servizio a ditte specializzate.

Pertanto, tutto il sistema di elisoccorso in Liguria verrà rafforzato e potenziato, anche nel volo notturno che prima non era disponibile”.

Il servizio di automedica

“Per quanto riguarda il servizio di automedica – continua Mazza – l’assessore Viale ha riferito che il sistema sanitario regionale ha dato incarico al ‘Dipartimento interaziendale di emergenza sanitaria’ di effettuare una revisione per potenziare la presenza di automediche sul nostro territorio.

Ricordo che la Val d’Aveto è una zona a vocazione turistica che non risulta facilmente e velocemente raggiungibile ai mezzi di soccorso.

Tuttavia, esistono due piste di atterraggio per elicotteri.

La prima situata presso il campo sportivo del Comune di Santo Stefano d’Aveto, che dispone anche dell’illuminazione artificiale. La seconda a Rezzoaglio, in località Farfanosa di Cabanne, che ha a disposizione un impianto di corrente elettrica”.