Menu
Cerca
Lutto

Messo comunale di Chiavari muore improvvisamente a 50 anni, il dolore dei colleghi

Alessandro Botti è mancato per un malore improvviso, lasciando nello sconcerto amici e colleghi chiavaresi e lavagnesi

Messo comunale di Chiavari muore improvvisamente a 50 anni, il dolore dei colleghi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 30 Maggio 2020 ore 11:53

Profondo dolore e sconcerto tra i dipendenti del Comune di Chiavari per l’improvvisa e prematura scomparsa del loro collega e amico Alessandro Botti.

Messo comunale di Chiavari muore improvvisamente a 50 anni, il dolore dei colleghi

Botti, 50 anni – ne avrebbe compiuti 51 a settembre – è mancato per un malore nella sua casa di Lavagna. Messo comunale a Chiavari, i colleghi ne danno affranti notizia: «Una persona ben vista e ben voluta da tutti noi – scrivono – un uomo molto generoso e di grande sensibilità capace di condividere i problemi degli altri e farsi preoccupazione per cercare in ogni modo di essere d’aiuto. Molto socievole, non mancava mai di una bella parola con le persone che incontrava, sia amici che semplici conoscenti. Molto legato alla famiglia, si è sempre fatto carico con grande amore e generosità dell’assistenza dei genitori anziani (il padre è mancato recentemente a marzo). Una presenza costante ed importante per colleghi e amici con i quali condivideva su Whatsapp, giornalmente, e con un tempismo degno del miglior reporter, le notizie riguardanti il nostro territorio. Non dimenticheremo mai il tuo sorriso, sarai sempre nei nostri cuori! Un abbraccio alla tua cara mamma. Ciao Ale».

La recita del rosario è prevista per domani sera alle 19 presso la chiesa di Santa Maria Madre di Dio, dove si terrà anche il funerale, fissato per lunedì alle 10.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli