Mezzanego e la raccolta per gli sfollati di Genova

I prodotti saranno raccolti presso l'ufficio Anagrafe del Comune e consegnati alla Croce Bianca Rapallese

Mezzanego e la raccolta per gli sfollati di Genova
Valli ed entroterra, 23 Agosto 2018 ore 14:08

Anche la Valle Sturla tende una mano ai genovesi dopo il crollo del Ponte Morandi.

Mezzanego e la raccolta per gli sfollati di Genova

Al fine di dare un aiuto concreto alla popolazione sfollata a causa del crollo del Ponte Morandi, il Comune di Mezzanego organizza una raccolta di beni alimentari a lunga conservazione (pasta, olio, passate, prodotti in scatola ecc) che saranno consegnati alla Croce Bianca Rapallese.

"I prodotti saranno raccolti presso l'ufficio Anagrafe del Comune. Grazie a tutti coloro che vorranno partecipare all'iniziativa", ha concluso il sindaco di Mezzanego Danilo Repetto.