Migliaia di munizioni detenute abusivamente: denunciato un 50enne di Casarza

Sequestrato un piccolo arsenale: l'uomo deteneva regolarmente le armi, ma non le munizioni, in quantità assai superiori ai limiti consentiti

Migliaia di munizioni detenute abusivamente: denunciato un 50enne di Casarza
Sestri - Val Petronio, 12 Maggio 2018 ore 14:26

Nei guai un casarzese di 50 anni, dopo essere stato soggetto agli accertamenti da parte dei Carabinieri in merito alle armi che deteneva: sinora regolarmente, ma oggetto di trattamento cautelativo per decadenza dei requisiti psicofisici richiesti. Nei controlli, infatti, l’uomo è stato sorpreso in possesso di oltre 3mila munizioni a pallini di vari calibri, superiori al massimo consentito per la detenzione senza relativa denuncia all’Autorità. Oltre ad esse in possesso dell’uomo sono state trovate altre 110 munizioni a palla e 5 chili di polvere da sparo per la ricarica di cartucce, anch’essa quantità eccedente a quella consentita senza specifica autorizzazione del Prefetto.

Armi e munizioni sono dunque state sequestrate dai militari dell’Arma, che hanno deferito il 50enne in stato di libertà per detenzione abusiva di munizioni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità