Cronaca
Il caso

"Migranti a piedi in autostrada, il ministro Lamorgese si svegli"

La denuncia della Lega: "Sono anni che lo segnaliamo"

"Migranti a piedi in autostrada, il ministro Lamorgese si svegli"
Cronaca Chiavari - Lavagna, 02 Aprile 2022 ore 12:01

Come raccontano anche i nostri colleghi de La Riviera, due migranti sono stati travolti e uccisi da un furgone, questa mattina, sull'A10 Genova - Ventimiglia, all'altezza di Bordighera, in direzione Francia. A quanto si apprende le due vittime stavano attraversando l'autostrada nei pressi di un'area di servizio. Un terzo straniero è rimasto gravemente ferito. Sotto choc l'autista del furgone Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, agenti della polizia stradale e il personale sanitario del 118 . Il traffico sull'A10, al momento procede a rilento: i mezzi vengo fatti entrare e uscire dall'area di servizio.

"Sono anni che denunciamo la grave situazione in A10"

"Migranti a piedi in autostrada. Sono anni che denunciamo la grave situazione in A10 e alla fine, stamane, si è verificato un incidente mortale. Ormai tutti i giorni l'autostrada viene chiusa e la Polizia Stradale interviene per fermare i migranti sulle carreggiate. Il ministro Luciana Lamorgese forse questa volta capirà che il problema, in Liguria, esiste realmente. Ho sentito recentemente il ministro dell'Interno rispondere alle segnalazioni del deputato ventimigliese Flavio Di Muro, ma pare proprio che non abbia contezza di quella che è la triste realtà. È necessario, oltre che fermare gli sbarchi continui, intervenire sulla gestione della sicurezza al confine con la Francia e inviare Forze dell'ordine aggiuntive per garantire maggiore sicurezza. Una volta per tutte il ministro Lamorgese si svegli e si occupi del preoccupante fenomeno migratorio".

Lo ha dichiarato il capogruppo regionale Stefano Mai (Lega).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter