Minori e affido: operatori socio sanitari da tutta la Liguria per il corso di formazione Anci – Regione Liguria

In Liguria circa 600 i minori accolti in famiglie affidatarie, 900 quelli ospitati nei servizi residenziali

Minori e affido: operatori socio sanitari da tutta la Liguria per il corso di formazione Anci – Regione Liguria
Cronaca Chiavari - Lavagna, 16 Ottobre 2018 ore 15:36

Minori e affido: operatori socio sanitari da tutta la Liguria per il corso di formazione Anci – Regione Liguria.

Presenti oltre 200 tra assistenti sociali, psicologi e operatori sanitari delle 5 Asl liguri

Si è tenuta oggi martedì 16 ottobre, nella sala della Piramide dell’Agenzia delle Entrate di Genova, la prima di 6 giornate di formazione sul tema dell’affidamento familiare. Al corso, frutto della collaborazione tra ANCI e Regione Liguria, hanno preso parte oltre 200 tra assistenti sociali, psicologi e operatori sanitari delle 5 Asl liguri.

In Liguria circa 600 i minori accolti in famiglie affidatarie, 900 quelli ospitati nei servizi residenziali

L’affido è lo strumento con cui si garantisce ai bambini con genitori in difficoltà l’inserimento temporaneo presso un altro nucleo familiare (Legge n.184/83 e Legge n.149/01). La famiglia affidataria non si sostituisce alla famiglia di origine, come avviene invece per l’adozione, ma la affianca per il tempo necessario a rimuovere i problemi esistenti. Si conta che in Liguria siano circa 600 i minori accolti in famiglie affidatarie, 900 quelli ospitati nei servizi residenziali: numeri che mettono la regione al primo posto in Italia proprio per l’affidamento familiare.

Lo scopo dei corsi tenuti  secondo la modalità innovativa del “teatro contesto”

I corsi, tenuti secondo la modalità innovativa del “teatro contesto” da Antonella Delli Gatti e Irene Zagrebelsky, hanno lo scopo di creare una stretta relazione tra le persone-soggetto di studio e il contesto in cui operano, per stimolare una lettura critica e insieme partecipata del mondo circostante e costruire un tessuto sociale e civile vivo, critico e solidale.

Prossimo appuntamento a fine novembre.

In piedi, l’assessore regionale Sonia Viale
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli