Modificato l'orario della movida e della musica nei locali

Al venerdì e al sabato spegnimento rimandato alla 1.30 di notte

Modificato l'orario della movida e della musica nei locali
Rapallo - Santa Margherita, 12 Luglio 2018 ore 11:14

Ieri mattina si sono incontrati con l’amministrazione comunale di Santa Margherita Ligure, il sindaco Paolo Donadoni, l’assessore Valerio Costa e la consigliera Carmela Pinamonti, i rappresentanti dei commercianti, Paolo Barabino del Civ, Augusto Sartori di Ascom, Alessandro Palli di Santa 2.0, e alcuni esercenti, che hanno rappresentato criticità legate alla contrazione dell’orario in cui è consentito tenere la musica accesa nei locali durante la stagione estiva.

Al venerdì e al sabato spegnimento rimandato alla 1.30 di notte

Nel pomeriggio si è svolto un ulteriore incontro in cui, alla luce di quanto in precedenza espresso, è stata definita una soluzione concordata che conferma il limite orario per le h 0.30 per 5 giorni alla settimana e prevede la possibilità di mantenere la musica – con i limiti di volume di cui al vigente regolamento comunale – fino alle h 1.30 nelle sole sere di venerdì e sabato dei mesi di luglio e agosto, per salvaguardare la vocazione turistica cittadina contemperandola con le esigenze al riposo e alla quiete notturna dei cittadini. Le tre associazioni hanno dichiarato di condividere e si sono rese disponibili a partecipare al programma attivato dall’amministrazione per la lotta all’abuso di alcool dei minorenni. Presto su questo tema verranno quindi intraprese iniziative congiunte.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter