Cronaca
Santa Margherita

Modifiche strutturali al municipio per consentirne l'apertura

Controlli e azioni informative sul territorio

Modifiche strutturali al municipio per consentirne l'apertura
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 09 Marzo 2020 ore 14:57

Sarà attivata mercoledì in municipio la nuova stanza di ricevimenti che consente di mantenere la distanza interpersonale suggerita dagli esperti sanitari, con chiara separazione fisica tra i dipendenti comunali e i cittadini. La stanza è collocata all’ingresso del municipio ed è dotata di dispencer per la sanificazione delle mani. Tutti i giorni, durante la chiusura al pubblico, la stanza e i suoi allestimenti verranno specificamente disinfettati.

Ogni Area del Comune avrà a disposizione uno sportello per il ricevimento del pubblico con separazione idonea a garantire sia il dipendente sia il cittadino. Tali sportelli saranno aperti dalle 8:30 alle 17:00 salvo pausa pranzo dal lunedì al sabato, con la turnazione dei servizi al pubblico. Si riceverà solo su appuntamento. In allegato gli orari di ricevimento e i recapiti telefonici per prendere appuntamento. Gli unici servizi che resteranno liberamente accessibili (negli orari stabiliti ma senza necessità di appuntamento) saranno il protocollo, i servizi demografici e il ritiro dei sacchetti per la raccolta differenziata.

«Si tratta di un intervento importante per la salute pubblica e per la sicurezza delle persone - dichiara il Sindaco Paolo Donadoni - che testimonia non soltanto la doverosa attenzione preventiva verso il fenomeno sanitario in corso ma anche il desiderio di andare incontro alla serenità e alla salute delle persone. Il messaggio è questo: il Comune di Santa Margherita Ligure, la casa dei Cittadini, non interrompe la sua attività; prosegue a offrire i servizi per la cittadinanza e lo fa in condizioni di sicurezza».

Sul fronte controlli sono stati attivati già da stamattina le verifiche di Polizia Municipale per verificare il rispetto della specifica disciplina precauzionale per il COVID-19: il vertice con le Forze dell’Ordine (Carabinieri, Guardia Costiera, Polizia Locale) attivato ieri si è aggiornato questa mattina.

Sull’informazione ai Cittadini, per agevolare la ricezione del DPCM 8.3.2020 e dell’ordinanza di Regione Liguria 4/2020 il Sindaco Donadoni ha inviato, tra ieri e stamattina, missive dedicate ai commercianti e ai supermercati (insieme all’Assessore Costa), alle associazioni sportive (insieme alla Consigliera Marchesini), agli Istituti bancari e agli Amministratori di condominio.

Si coglie l’occasione per rilanciare l’invito degli Enti Sovraordinati e dei responsabili della Sanità pubblica a rimanere a casa e non uscire, salvo se se strettamente necessario, evitando luoghi affollati e contatti ravvicinati.

6 foto Sfoglia la gallery