Menu
Cerca

Molesta e perseguita la ex, arrestato a Lavagna

Nei confronti di un 26enne rapallese, emesso dalla Procura della Repubblica di Genova un ordine provvisorio di esecuzione di misura di sicurezza con arresto.

Molesta e perseguita la ex, arrestato a Lavagna
Cronaca Chiavari - Lavagna, 04 Settembre 2018 ore 11:11

Un ventiseienne rapallese, R.M., è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Lavagna, per aver perseguitato e molestato l’ex compagna. I fatti sono avvenuti tra l’agosto del 2017 e i primi mesi del 2018. All’uomo è stata disposta la pena detentiva come misura cautelare.

L’uomo arrestato per lesioni personali e atti persecutori

Il 26 enne, con precedenti penali, è stato arrestato per lesioni personali e atti persecutori, nei confronti della ex fidanzata. I fatti, secondo il magistrato, sono avvenuti tra l’agosto del 2017 e il 2018; periodo nel quale il giovane ripetutamente ha molestato e minacciato la ex, provocandole ansie, paure e modificandole le proprie abitudini di vita. Nei confronti del rapallese, emesso dalla Procura della Repubblica di Genova, un ordine provvisorio di esecuzione di misura di sicurezza con detenzione.