Molestie sessuali per strada, 28enne tocca le parti intime di una passante

Un ragazzo di nazionalità nigeriana ha fermato una 44enne di Camogli e le ha toccato le parti intime

Molestie sessuali per strada, 28enne tocca le parti intime di una passante
14 Settembre 2017 ore 12:49

Un 28enne di nazionalità nigeriana, nel percorrere a piedi via XX Settembre a Camogli, si è posto improvvisamente di fronte ad una passante toccandole le parti intime.

Molestie sessuali subite all’aperto da una donna di 44 anni da parte di un 28enne

La pronta reazione di alcuni cittadini e della stessa donna, una 44enne del posto, costringeva l’uomo a scappare.  È stato proprio uno dei primi cittadini che sono giunti in soccorso della malcapitata a seguire poi il malvivente, per poi condurre la Polizia Municipale in stazione dove ha provveduto ad identificarlo. La Polizia ha dunque fermato il 28enne e lo ha condotto nella locale caserma dei Carabinieri: «Il merito è tutto della persona che è intervenuta in aiuto della vittima ed ha seguito il molestatore – spiega il Comandante della Polizia Municipale Antonio Santacroce – senza di lui, a cui vanno i nostri ringraziamenti, non avremmo potuto identificare l’uomo e portarlo in caserma».

Il giovane nigeriano è stato deferito all’autorità giudiziaria per violenza sessuale, con contestuale richiesta nei suoi confronti di emissione del foglio di via obbligatorio.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità