Mordini: «Fontanabuona, sveglia! Diamo vita ad una Casa della Salute»

La proposta del presidente del Comitato Malati del Tigullio

Mordini: «Fontanabuona, sveglia! Diamo vita ad una Casa della Salute»
Valli ed entroterra, 28 Gennaio 2018 ore 14:18

Tocca a Gian Carlo Mordini, presidente del Comitato Malati del Tigullio,  suonare la sveglia alla Fontanabuona, almeno per quanto riguarda le tematiche della sanità, nel corso di un incontro svoltosi nei giorni scorsi a Calvari.

L'Ospedaletto di Cicagna, un tempo eccellenza della vallata: e ora?

Invitato di pietra l’Ospedaletto di Cicagna, un tempo eccellenza della vallata, realizzato alla fine degli Anni Cinquanta per dare vita ad un centro atto alla cura della silicosi malattia che mieteva vittime tra gli ardesiaci. Nel settore erano allora impiegate migliaia di persone. Per l’epoca una struttura all’avanguardia in una vallata che aveva ancora un peso politico.

Mordini: «Diamo vita ad una Casa della Salute»

Con il passare dei decenni i servizi sono venuti sempre meno e l’ospedaletto ha perso via via la sua valenza strategica. Arriva ora da Gian Carlo Mordini la proposta di dare vita ad una Casa della Salute dove potrebbero operare anche alcuni medici di base presenti in Fontanabuona.