Morte cerebrale per la 56enne investita a Carasco

La donna è stata travolta da un'automobile in via Montanaro Disma a Carasco

Morte cerebrale per la 56enne investita a Carasco
Valli ed entroterra, 22 Aprile 2019 ore 16:02

G. M., infermiera di 56 anni, è ricoverata da sabato scorso all’ospedale San Martino di Genova. Oggi i medici hanno confermato lo stato di morte cerebrale.

L’incidente

La donna è stata travolta da un’automobile in via Montanaro Disma a Carasco. La 56enne era appena uscita dalla pizzeria e stava attraversando la strada quando una macchina l’ha colpita. Il conducente si è fermato e ha immediatamente chiamato i soccorsi. Le forze dell’ordine hanno accertato che l’automobilista non era né ubriaco né era al telefono al momento dell’impatto.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: