Cronaca

È morto Giorgio Odaglia, autorità della medicina dello sport e subacquea

Domani i funerali nella sua Rapallo: è stato un pioniere della medicina subacquea

È morto Giorgio Odaglia, autorità della medicina dello sport e subacquea
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 04 Febbraio 2018 ore 09:00

Se n'è andato all'età di 89 anni Giorgio Odaglia, una figura storica della medicina dello sport e in particolare della subacquea. Abitava in via Venaggi, a Rapallo, e proprio a Rapallo si terranno domattina, alle 10.30, i funerali, presso la Basilica dei Santi Gervasio e Protasio.

Odaglia, cardiologo, primario di Medicina dello Sport al San Martino, medico sociale della Sampdoria per oltre 40 anni, è ricordato soprattutto per il suo lavoro ed i suoi studi nel campo della subacquea: porta il nome suo e quello del collega Marcante la manovra di compensazione della pressione dell'orecchio più sicura ed utilizzata dai sub, sportivi ed amatoriali, di tutto il mondo. Pioniere anche della ricerca sulle ossigenoterapie nelle camere iperbariche, per il trattamento delle patologie da decompressione.