la tragedia

Muore in un incidente a 21 anni, sabato i funerali di Riccardo Cella

Oggi, giovedì 20 giugno, la salma giungerà al Teatro De André di Borzonasca dove sarà allestita la camera ardente

Muore in un incidente a 21 anni, sabato i funerali di Riccardo Cella
Pubblicato:

Un addio straziante per i familiari, i tanti amici che non sanno e non possono accettare la sua morte improvvisa, prematura e crudele, sulle strade della Val d'Aveto. Riccardo Cella, "Ricky", aveva solo 21 anni: la sua giovane vita si è spezzata la sera di domenica 16 giugno, quando la sua auto, su cui era a bordo con tre amici, è uscita di strada sulla SP 654 fra Rezzoaglio e Santo Stefano d'Aveto poco dopo l'abitato di Villanoce. Per lui non c'è stato nulla da fare.

I funerali a Borzonasca

 

Cella lascia i genitori Anna Maria e Giorgio, la sorella Silvia, le nonne Fausta e Giuly, gli zii, le cugine Eleonora e Chiara, tutti gli amici. La salma giungerà a Borzonasca oggi, giovedì 20 giugno, alle 17; la camera ardente sarà allestita al Teatro De Andrè dove alle 20.30 sarà recitato il rosario.

I funerali saranno celebrati sabato 22 giugno alle 10.30 nella chiesa del Santissimo Crocifisso a Borzonasca; Riccardo riposerà nel cimitero di Belpiano.

La famiglia desidera ringraziare tutti coloro che hanno prestato soccorso a Riccardo e, durante l'emergenza, aiutare tutta la comunità di Borzonasca. Eventuali offerte possono essere devolute alla Croce Verde di Borzonasca.

Seguici sui nostri canali