Menu
Cerca

Nascondeva due quadri rubati da 25mila euro in cantina, denunciata

Le tele, di proprietà di un chiavarese, erano state rubate nel giugno 2013, da un negozio di antiquariato di San Salvatore di Cogorno

Nascondeva due quadri rubati da 25mila euro in cantina, denunciata
Cronaca Chiavari - Lavagna, 31 Gennaio 2019 ore 08:12

Nascondeva due preziose tele del Seicento, rubate nel giugno 2013, in cantina. Per questo una 48enne, di professione agente immobiliare, è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione dai carabinieri di Lavagna. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Le tele, di proprietà di un chiavarese, erano state rubate nel giugno 2013, da un negozio di antiquariato di San Salvatore di Cogorno

I quadri, di proprietà di un chiavarese, erano stati rubati dal negozio di un antiquario di San Salvatore di Cogorno, ora non più in attività. Il legittimo proprietario aveva affidato la coppia di tele, valore stimato circa 25mila euro, all’antiquario per la vendita. I quadri sono stati restituiti al chiavarese.