Cronaca
Ambiente

Navi alla fonda nel Tigullio, esposto Codacons per ipotesi danno ambientale

"Alla luce delle eccessive emissioni inquinanti"

Navi alla fonda nel Tigullio, esposto Codacons per ipotesi danno ambientale
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 30 Agosto 2022 ore 14:55

Il Codacons sta valutando la possibilità di promuovere una class action e/o un'azione inibitoria "alla luce delle eccessive emissioni inquinanti" delle navi alla fonda davanti al golfo del Tigullio "che minano la salute del territorio, delle persone ivi presenti e che alla lunga ledono il turismo locale dal momento che ci paga i servizi è obbligato a respirare aria avvelenata".

"Alla luce delle eccessive emissioni inquinanti"

Secondo Codacons "è stata, e probabilmente sarà ancora, una estate all'insegna dell'aria inquinata per residenti e vacanzieri nel Golfo del Tigullio. Specie nei fine settimana, nelle acque tra Portofino e Santa Margherita Ligure, si sono succedute navi da crociera hanno emesso indisturbate colonne di fumo di scarico che hanno invaso le coste". Per il presidente del Codacons Marco Donzelli "Il fenomeno non accenna ad attenuarsi e nulla cambia nonostante il grido di protesta sollevato. Il diritto alla salute è uno dei massimi diritti che deve essere garantito ai cittadini, cosa che non avviene nel Golfo del Tigullio che nei mesi estivi si riempie di turisti”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter