Cronaca
La protesta

"No Green Pass" : oltre mille persone in piazza a Genova

Oltre mille persone presenti, la manifestazione in piazza De Ferrari si è poi trasformata in corteo

"No Green Pass" : oltre mille persone in piazza a Genova
Cronaca Chiavari - Lavagna, 25 Luglio 2021 ore 07:51

In piazza per dire no al Green Pass: numerose le persone a Genova (oltre mille) che ieri, sabato 24 luglio 2021, si sono ritrovate alle 17.30 in piazza De Ferrari contro la decisione presa dal Governo Draghi di rendere obbligatorio il certificato verde dal 6 agosto per poter accedere e svolgere diverse attività.

La protesta

Una protesta contemporanea, svoltasi in più di trenta città d'Italia e in moltissime città del mondo. A fare da passaparola, i social.
"Libertà" e "No Green Pass" il grido più frequente, ma non sono mancate le invettive contro le forze politiche (nazionali come il premier Draghi, ma anche locali come Toti e Bassetti), e i giornalisti.

Diverse le persone con gli striscioni : "Aiutateci a depopolare il pianeta: vaccinatevi", "Vax? Colcax!", "Dittatura sanitaria sulla pelle di mio figlio, niente è obbligatorio", "Meglio morire da liberi che vivere da schiavi", "Assassini" e così via.

 

Il corteo

Da piazza De Ferrari la manifestazione si è trasformata in corteo improvvisato e i partecipanti si sono diretti verso largo XII Ottobre e a Piccapietra, sotto la sede del Secolo XIX, poi davanti alla Prefettura in largo Lanfranco, poi verso la stazione Brignole e via Fiume, via XX Settembre, e piazza Dante, sotto la sede di Primocanale. Poi verso il Porto Antico e via San Lorenzo. Alcuni poco rima delle 20 hanno imboccato la Sopraelevata, chiusa al traffico per una ventina di minuti. La manifestazione si è conclusa intorno alle 21.