Chiavari

Nocciola Slow Food

Nocciola Slow Food
Chiavari - Lavagna, 17 Novembre 2020 ore 06:48

La “nocciola misto Chiavari” ha conquistato l’attenzione di Slow Food. L’organizzazione fondata da Carlin Petrini contribuirà in maniera determinante alla valorizzazione del prodotto coltivato nelle valli Sturla, Fontanabuona, Graveglia e bassa Val d’Aveto.

Chiavari

Non si tratta di una coltivazione intensiva, ma di una produzione di nicchia che sta diventando sempre più importante.

“Siamo orgogliosi di questo grande risultato! – commenta l’assessore alla Promozione della Città, Gianluca Ratto -. “Nocciola Misto Chiavari” non è solo un nome, è un territorio e la sua gente. Essere vicini concretamente ai piccoli produttori di qualità è un dovere al quale Chiavari non verrà meno. In un momento in cui la fragilità del nostro territorio è evidente e sotto gli occhi di tutti dobbiamo sostenere non solo i nostri agricoltori ed il nostro entroterra ma anche i proprietari dei terreni”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità