Non si ferma all’alt e nell’inseguimento quasi travolge un carabiniere: arrestato

L'episodio da poliziesco è andato in scena nella notte a Sestri Levante: bloccato infine il fuggitivo, lesioni lievi per un militare

Non si ferma all’alt e nell’inseguimento quasi travolge un carabiniere: arrestato
18 Novembre 2017 ore 14:19

Inseguimento in viale Mazzini: arrestato il fuggitivo, con precedenti di polizia, dopo che aveva quasi travolto uno dei carabinieri di pattuglia.

L’inseguimento e l’arresto

L’episodio è andato in scena la scorsa notte a Sestri Levante, e si è concluso con l’arresto di un 21enne, con precedenti di polizia, che dovrà rispondere di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale, oltre al danneggiamento aggravato. Il giovane non si era fermato all’alt intimato da una pattuglia di carabinieri, tentando la fuga: ne è nato un inseguimento in viale Mazzini, dove il 21enne ha urtato una delle portiere dell’auto dei militari, quasi travolgendone uno. Il carabiniere non ne è comunque uscito illeso: per lui lesioni ad una mano, per una prognosi pur modesta di 7 giorni. Quel momento ha anche segnato la conclusione del rocambolesco inseguimento: finalmente bloccato, il fuggitivo è stato arrestato e già stamattina è stato trasferito ad affrontare il processo per direttissima.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità