Nuova viabilità in piazza Nostra Signora dell'Orto

L’architetto Luigi Angelo Nicolini di Sestri Levante redigerà il progetto preliminare

Nuova viabilità in piazza Nostra Signora dell'Orto
Chiavari - Lavagna, 07 Gennaio 2018 ore 14:30

Riqualificazione di piazza dell’Orto a Chiavari tramite la realizzazione di nuova viabilità e di nuovo arredo urbano. La redazione del progetto è stata assegnata all’architetto Luigi Angelo Nicolini, con studio professionale a
Sestri Levante; con un onere complessivo di 5.075 euro.

Obiettivo, eliminare la viabilità proveniente da viale Arata e da via Vinelli che interferisce con il passaggio pedonale di collegamento tra i giardini antistanti la stazione ferroviaria e via della Cittadella

La progettazione dovrà tenere presente i seguenti obiettivi:

– eliminazione della viabilità proveniente da Viale Arata e da Via F. Vinelli che interferisce con il passaggio pedonale     di collegamento tra i giardini antistanti la Stazione Ferroviaria e Via della Cittadella;
– riqualificazione percettiva del monumento storico a Vittorio Emanuele II;

– valorizzazione della pedonalizzazione della piazza;
– opportuna nuova fornitura di arredi urbani per conseguire una migliore fruizione degli spazi;
– mantenimento delle principali presenze arboree compatibile con la riorganizzazione veicolare;
– eliminazione delle barriere architettoniche attraverso la risistemazione della pavimentazione con il recupero ed il       riuso ove possibile dei materiali esistenti;
– attento studio dell’illuminazione congruente con la nuova sistemazione che ne valorizzi la percezione.

L’architetto Luigi Angelo Nicolini di Sestri Levante redigerà il progetto preliminare

La progettazione preliminare dovrà essere comprensiva dei seguenti elaborati:
a) rilievo dell’area interessata;
b) relazione illustrativa;
c) relazione tecnica;
d) studi necessari per un’adeguata conoscenza dell’opera atti a pervenire ad una completa caratterizzazione del territorio ed in particolare delle aree impegnate;
e) planimetria generale ed elaborati grafici;
f) prime indicazioni e misure finalizzate alla tutela della salute e sicurezza dei luoghi di lavoro per la stesura dei piani di sicurezza;
g) calcolo sommario di spesa;
h) quadro economico del progetto