CRONACA

Nuovo decreto, protesta a Genova

Erano circa 300, le persone che hanno partecipato oggi alla protesta pacifica contro l'ultimo Dpcm in piazza De Ferrari, nonostante il divieto previsto previsto dall'ordinanza della Regione Liguria.

Nuovo decreto, protesta a Genova
Chiavari - Lavagna, 28 Ottobre 2020 ore 15:51

Erano circa 300, le persone che oggi mercoledì 28 ottobre hanno partecipato alla protesta pacifica contro l’ultimo Dpcm in piazza De Ferrari, nonostante il divieto previsto previsto dall’ordinanza della Regione Liguria.

In 300 per la protesta pacifica

Trecento persone tra commercianti, gestori di palestre e piscine e dipendenti: la manifestazione è stata indetta dall’associazione Commercio Unito 3.0 ,mentre la Fipe Confcommercio che ha promosso iniziative in piazza in dieci città a Genova si è limitata a una protesta “virtuale” per non incorrere in denunce.

Lavoro, lavoro, lavoro” , ha urlato la folla quando il governatore Giovanni Toti è sceso per incontrare i manifestanti. “Sugli orari non possiamo fare nulla perché il governo ha inibito ogni possibilità di emettere ordinanze non restrittive – ha spiegato il presidente – sui fondi ho già chiesto alla giunta di trovare tutti i soldi che ci sono. La mia idea è quella di darli ai Comuni perché possano applicare tutti gli sgravi fiscali possibili”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità