Cronaca
IN EDICOLA VENERDì 17

Nel prossimo numero de Il Nuovo Levante una mascherina monouso

Inoltre otto pagine di enigmistica per non annoiarsi in questa quarantena forzata. E l’utilissima copia dell’autocertificazione per poter uscire di casa.

Nel prossimo numero de Il Nuovo Levante una mascherina monouso
Cronaca Chiavari - Lavagna, 16 Aprile 2020 ore 12:49

Venerdì 17 aprile con Il Nuovo Levante trovate una mascherina protettiva monouso. Inoltre otto pagine di enigmistica per non annoiarsi in questa quarantena forzata. E l’utilissima copia dell’autocertificazione per poter uscire di casa.

Un piccolo gesto per affrontare l'emergenza sanitaria

Tutto questo solo con un minimo contributo aggiuntivo: in tutto il giornale costerà 3.50 euro. Si tratta di un piccolo gesto con cui il tuo settimanale e il nostro gruppo editoriale Netweek vogliono affrontare questa emergenza sanitaria.

Ricordiamo che dobbiamo tutelare noi stessi e proteggere gli altri. Infatti, per poter uscire e ripartire dobbiamo seguire le indicazioni delle Autorità e adottare delle importanti regole: mantenere la distanza di sicurezza, lavarsi bene e spesso le mani, mettere la mascherina. Ed è qui che come giornale abbiamo pensato di poter dare il nostro contributo, non limitandoci a tenervi sempre informati su quello che accade nel nostro territorio e aggiornati sull'evolversi di questa particolare situazione che stiamo vivendo. Ma non solo: giornale, mascherina, enigmistica e autocertificazione, tutto al prezzo più basso possibile.

In questo momento trovare le mascherine non è così facile, ma vogliamo dare la possibilità a tutti di poter uscire e provare ad affrontare più serenamente possibile la quotidianità, per chi deve ancora raggiungere il luogo di lavoro o semplicemente andare a fare la spesa. Ecco perché nel giornale troverete una mascherina, al costo più contenuto possibile.

 

Come utilizzarla correttamente? Stendere la mascherina senza toccare il tessuto, applicare sul viso bloccando gli elastici dietro le orecchie, stringere sul ponte del naso per evitare l'entrata di aria.
Coraggio, ripartiamo insieme ma in modo intelligente e attento!