Menu
Cerca
diocesi

Nuovo vescovo di Chiavari: comunicata la data dell’ingresso

Il 29 maggio don Devasini sarà ordinato vescovo a Casale Monferrato

Nuovo vescovo di Chiavari: comunicata la data dell’ingresso
Cronaca Chiavari - Lavagna, 23 Aprile 2021 ore 15:52

Prenderà possesso della diocesi di Chiavari il prossimo 20 giugno il nuovo vescovo monsignor Giampio Luigi Devasini: l’annuncio nel corso della visita che il prossimo pastore diocesano ha reso all’amministratore apostolico della diocesi, monsignor Alberto Tanasini, dal 2004 vescovo di Chiavari.

Celebrazione all’aperto

La cerimonia di insediamento del vescovo Devasini potrebbe essere celebrata all’aperto, come anticipa l’ufficio liturgico diocesano, ma i dettagli sono ancora in corso di definizione. Questo per superare le restrizioni imposte dalla normativa sanitaria, che limitano l’accesso di fedeli alla Cattedrale di Chiavari. Lo schema dovrebbe essere quello preparato già per le celebrazioni patronali del luglio dello scorso anno, quando il cardinale Angelo Bagnasco avrebbe dovuto celebrare la Messa in piazza Nostra Signora dell’Orto, poi trasferita all’interno del duomo per il maltempo.

Sabato 29 maggio alle 10, nella cattedrale di Casale Monferrato, si terrà invece il rito di ordinazione episcopale del vescovo Devasini, al quale parteciperà una delegazione di fedeli e clero della diocesi di Chiavari.

Il curriculum

Nato ad Alessandria il 04.09.1962, Giampio Luigi Devasini si è laureato in Giurisprudenza nel 1990 presso l’Università degli Studi di Genova e ha praticato successivamente esperienza professionale. Nel 1996 entra come alunno nel Seminario Vescovile di Casale Monferrato. Nel 2002 consegue il Baccalaureato in Teologia presso il S.I.T. di Alessandria. L’8 giugno 2002 viene ordinato presbitero dal Vescovo di Casale Monferrato S.E.R. Mons. Germano Zaccheo. E’ Vice Rettore del Seminario Vescovile (2002-2007),  Amministratore Parrocchiale di Alfiano Natta e Cardona (2002-2015), Delegato Vescovile per la Vita Consacrata (2003-2019), Membro del Consiglio Presbiterale, del Consiglio Pastorale Diocesano, del Collegio del Consultori, del Consiglio Affari Economici Diocesano (2005), Vice Rettore del Santuario “Madonna di Crea” (2007), Amministratore Parrocchiale di Sanico (2007-2015), Vicario Episcopale per la Pastorale (2009-2012). Nel 2010 consegue la Licenza in Teologia Morale presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale.

Una lunga esperienza pastorale

Devasini diventa Moderatore dell’Unità Pastorale “S. Gianna Beretta Molla” (2011-2015), Pro Vicario Generale (2012-2015) e Canonico effettivo del Capitolo Cattedrale (2014). Dal 2015 è Parroco di Pontestura e Quarti, Solonghello (2015-2017) e Vicario Generale. Delegato Vescovile per i rapporti con le Soprintendenze (2016) e Presidente e Legale Rappresentante della Fondazione Opera Diocesana Assistenza, dell’Opera Apostolato Mariano, della Fondazione Villa Serena, dell’Ente Santuario B.V. Madonna del Pozzo, del Consorzio Opera Diocesana Assistenza (2019), nonché Rettore della Chiesa di S. Antonio abate in Casale Monferrato (2020)