Menu
Cerca
Chiavari

Oggi l’inaugurazione della nuova area Preli e dell’ex Colonia Fara

Parteciperà all’inaugurazione il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti

Oggi l’inaugurazione della nuova area Preli e dell’ex Colonia Fara
Cronaca Chiavari - Lavagna, 20 Giugno 2020 ore 09:55

Tutto è pronto per l’inaugurazione delle nuove parti pubbliche dagli ex cantieri navali di Preli e dell’ex colonia Fara.

L’inaugurazione

Parteciperà all’inaugurazione il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e le massime cariche militari, civili e religiose della città. Intanto, giovedì 11 giugno, a Palazzo Bianco si è riunita la Commissione Topomastica che ha discusso i nomi proposti dall’amministrazione comunale delle due nuove parti di passeggiata a mare.

La prima parte del nuovo lungomare, dell’ex cantiere navale, sarà dedicato ai Gotuzzo

La prima parte, la nuova via pedonale da piazza Gagliardo sino all’ex cinema della Fara, si chiamerà: “Lungomare dei Gotuzzo-Costruttori Navali”. Qui infatti, dal Settecento, i Gotuzzo hanno dato origine alla Cantieristica Navale Chiavarese. Per tre generazioni i Gotuzzo diedero lavoro a migliaia di persone creando un polo industriale e sociale, varando più di 120 velieri. Già favorevoli all’istanza i residenti ed i gestori di locali pubblici di piazza Gagliardo.

Seconda parte sarà intitolato “Lungomare Italiani d’Istria e Dalmazia” 

La nuova via pedonale dall’ex cinema sino al fronte mare della Fara, confinante con l’Area Chiarella, sarà invece dedicata agli esuli istriani e dalmati. Sentite le “Associazioni Dalmate di Storia Patria” di Roma, Genova e Trieste e altri ex oriundi esuli del comprensorio, il Museo Marinaro Tommasino-Andreatta di Chiavari si è fatto promotore dell’intitolazione. Dal 1948 al 1955, gli italiani di Istria e Dalmazia furono ospitati nella Colonia Fara, perseguitati dalla dittatura jugoslava. Proposto, inoltre, di porre un cippo commemorativo per ricordare quell’amara pagina di storia italiana.

L’inaugurazione del 20 giugno

Oltre alla conferma del governatore ligure, sarà presente all’inaugurazione anche parte della giunta e del consiglio regionale. Il taglio del nastro, con la storica piazza dei Pescatori vestita a festa per accogliere il nuovo quartiere e i discorsi del sindaco, del presidente di Regione e delle autorità, dovrebbe avvenire intorno alle 18.30. Dopo anni e anni di polemiche e critiche, per gli “ecomostri” sul fronte mare, la nuova Preli piacerà o no ai chiavaresi e ai turisti? Ai posteri l’ardua sentenza…

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli