Oggi sul Monte di Crociglia la festa che unisce l'Emilia Romagna con la Liguria

Presenti tanti sindaci e amministratori del territorio

Oggi sul Monte di Crociglia la festa che unisce l'Emilia Romagna con la Liguria
Valli ed entroterra, 12 Agosto 2018 ore 17:42

Si è svolta oggi, domenica 12 agosto, la 62esima Festa al Monte Crociglia. Si è così rinnovato l'appuntamento in vetta al Monte Crociglia - Torrio Val d’Aveto, dove l’Arcangelo San Raffaele, vigile sentinella della bella montagna, ha invitato tutti ai suoi piedi a fare memoria dei morti della montagna e dei caduti di tutte le guerre. In particolare per Torrio e le valli - Aveto, Trebbia, Nure, Fontanabuona e Sturla - l’Arcangelo è segno di unità fra Emilia Romagna e Liguria, e guida per i viandanti.

Alle 11 la celebrazione della santa messa a ricordo di tutti i caduti delle guerre e della montagna celebrata da don Guido Balzarini. Presenti tanti sindaci e amministratori del territorio con in prima fila i sindaci Giovanni Malchiodi (Ferriere PC), Antonietta Cella (Santo Stefano d'Aveto GE) e il consigliere regionale Giovanni Boitano. Alle 12.30, pranzo con polentata gigante e asado preparati dai volontari di Torrio seguiti da giochi e canti della montagna.