Oltre cento impavidi stamane a Riva per il Cimento invernale

Il cielo minaccioso e l'allerta meteo in arrivo non hanno scoraggiato gli impavidi appassionati del Cimento svoltosi stamani a Riva Trigoso

Oltre cento impavidi stamane a Riva per il Cimento invernale
Sestri - Val Petronio, 26 Dicembre 2017 ore 14:35

Erano oltre cento, 103 per l'esattezza, i partecipanti, giunti da molte parti d'Italia, questa mattina a Riva Trigoso per il XVIII Cimento invernale organizzato dall'Associazione del Bagnun. Da Elena Gerhardt, genovese di 89 anni alla 14enne Ilaria Comes di Casarza Ligure, passando per coraggiosi arrivati persino dal Québec. Il cielo uggioso e l'allerta meteo di imminente entrata in vigore non li hanno scoraggiati e, sprezzanti del freddo - l'acqua stamani misurava una temperatura di circa 13 gradi contro i 12 esterni - si sono tutti egualmente tuffati, per poi potersi ristorare con cioccolata calda e panettone offerti dall'organizzazione.

Di seguito (ed in evidenza) alcune foto, diffuse dal Sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio attraverso Facebook.

3 foto Sfoglia la gallery